Nonni e Nipoti: Tiburzi dietro la leggenda

Si è conclusa con grande successo, la prima esperienza di Alternanza Scuola Lavoro di classe per le ricerche/sperimentazioni di turismo intergenerazionale nell’Italia centrale svolta presso l’Istituto Francesco Orioli di Viterbo in collaborazione con Associazione A.R.I.P.T. Fo.R.P. (Associazione Ricerche Interdisciplinari di Psicologia del Turismo-Formazione Ricerca Progettualità) con l’esecuzione di uno spettacolo teatrale, presso la palestra della sede centrale, che riassume gli approfondimenti storici e l’attenzione al territorio locale sul tema: ‘Nonni e Nipoti: Tiburzi dietro la leggenda’, Testi di Filippo Ottoni e Regia di Romualdo Luzi.

La Dirigente Scolastica Simonetta Pachella ha fin da subito mostrato interesse per l’incontro intergenerazionale, promuovendo azioni scolastiche finalizzate all’integrazione delle diversità.

Il progetto riunisce generazioni differenti, non legate da vincoli di parentela, definite simpaticamente “Nonni” e  “Nipoti”, proposto e sviluppato a Viterbo fin dal 2002, grazie alla collaborazione tra l’Università di Milano (prof.ssa Antonietta Albanese) e la Sapienza Università di Roma (dr.ssa Elena Bocci).

Diverse sono state le tappe svolte dai “nipoti”, i ragazzi delle classi III e IV dell’indirizzo Socio Sanitario dell’Istituto Orioli, e i “nonni” del progetto, per una conoscenza reciproca attivata attraverso il “fare insieme” in laboratori creativi e momenti di approfondimento sui temi della storia e della cultura locale, realizzati tra i banchi di scuola, tutorati dalle docenti Bove Caterina e Collina Michela, con particolare riguardo alla didattica laboratoriale per imparare facendo.

Durante l’alternanza è stata prestata attenzione all’ambiente, coinvolgendo il prof. Pier Paolo Danieli che ha tenuto un coinvolgente incontro sul tema “agricoltura e ambiente”.

La rappresentazione è stata introdotta e conclusa con l’esordio dell’Inno dell’Orioli realizzato da Brama Marco, che ha coinvolto alunni e docenti.

Ora agli studenti dell’Istituto Orioli si presenta un nuovo scenario, potranno infatti, attraverso percorsi di Alternanza Scuola Lavoro individuali, partecipare alle attività estive di turismo intergenerazionale.

Professoressa Caterina Bove

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...