Il Liceo Artistico Orioli per Amatrice

Siamo, ormai, arrivati alla conclusione, dopo mesi di lavoro, del progetto di alternanza scuola-lavoro, project work, ideato e realizzato dalla Professoressa Alessandra Giacobbi, docente di Grafica, certificato dalla Confcommercio Lazio Nord.

L’iniziativa, sostenuta con entusiasmo dal Dirigente Scolastico dell’Istituto Francesco Orioli, Simonetta Pachella, è rivolta ai ragazzi di Amatrice che popoleranno il nuovo Istituto ‘Romolo Capranica’. Nello specifico, gli alunni del Liceo Artistico Orioli, hanno realizzato dei pannelli decorativi che fungeranno da completamento agli ambienti della nuova scuola. Per la scelta dei temi, gli studenti si sono ispirati a riproduzioni vettoriali di personaggi storici e letterari e a porzioni di paesaggio vicini al mondo della scuola e del Comune di Amatrice. Le classi coinvolte nel progetto, 3bg, 4cg, 5cg, 5bg, 5ag, 3ag, 4ag, 4bg , 4as, hanno lavorato con la speranza di offrire, ai loro compagni di Amatrice, un contributo che possa significare opportunità di un nuovo inizio. L’aspetto solidale, che funge da traino all’intera iniziativa, costituisce l’elemento che regala significatività ed importanza ad un percorso di alternanza che vede crescere chi lo realizza contemporaneamente a chi ne è fruitore. Gli elaborati sono stati presentati al Presidente della Confcommercio Lazio Nord, Leonardo Tosti, al sindaco Sergio Pirozzi e alla preside Maria Rita Pitoni della scuola “Romolo Capranica”, i quali hanno accolto con favore e ammirazione i lavori proposti ed hanno insistito affinché la scelta definitiva dei pannelli inaugurali fosse decisa dai futuri alunni del nuovo istituto.

Sono stati, quindi, selezionati 21 bozzetti, che saranno messi in mostra all’interno dell’Istituto dal mese di settembre 2018.

Si ringraziano:

la Prof.ssa Carla Mattioni, responsabile dell’alternanza scuola-lavoro, per aver curato con professionalità il progetto;

le professoresse Alessandra Giacobbi, Paola Frillici, Silvia Lupino, Carla Castiglione, Carmen e Angela Pizzuto, coordinatrici dei ragazzi. Le stesse sono onorate di aver aderito ad un progetto che offre la possibilità ai ragazzi di rapportarsi ad un vero e proprio cliente e di confrontarsi con gli aspetti pratico logistici dell’ambiente lavorativo, oltre a poter crescere come cittadini consapevoli, rivolti alle necessità ed alle difficoltà del prossimo.

 

Rosa Badini, ‘Il Poliedrico. Giornale dell’istituto Orioli’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...